Scheda tecnica Bagolaro ( Celtis Australis )

Il bagolaro è una pianta spontanea appartenente alla famiglia Cannabaceae , specie è nativa dell’Europa meridionale, Africa del Nord e Asia minore, è una caducifoglia e latifoglia, un albero alto sino a 20–25 m (altezza media 10–12 m) , l tronco è abbastanza , robusto e caratterizzato in età adulta da possenti nervature, con rami primari di notevoli dimensioni, mentre quelli secondari tendono a essere penduli. La chioma è piuttosto densa, espansa, quasi perfettamente tondeggiante.

Propagazione: Seme , seminare in autunno dopo la raccolta dei frutti maturi levando la polpa, o per talea a fine inverno con talee semilegnose .

Tipo: decidua
Terriccio: 20% pomice, 23% Sabbia 50% Terriccio universale
Vaso: smaltato
Rinvaso: ogni 2 anni
Problematiche: Afidi e ragnetto rosso
Rinvaso : Marzo/aprile
Potatura : Marzo
Taglio Germogli : da marzo a settembre
Filo : da marzo a settembre
Defogliazione : mai
Annaffiatura : richiede abbondanti annaffiature, specialmente in estate
Esposizione : Pieno sole ,
Concimazione : da marzo a giugno e settembre/ottobre ,

Concimare con concimi organici in primavera e autunno come Biogold , o con concimi minerali come osmocote ma assicuratevi di non esagerare con le dosi e soprattutto che il concime sia a lenta cessione

Le nostre piante di Bagolaro 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.