Crea sito

Scheda tecnica Olmo Campestre

Olmo Campestre (Ulmus Campestris )

Olmo Campestre (Ulmus Campestris )

L’olmo è un albero di origine europea abbastanza longevo, che cresce in maniera spontanea ma piuttosto sporadica in tutte le regioni d’Italia. L’olmo può raggiungere anche i 30 o 40m di altezza, il tronco grigio-bruno presenta con il passare degli anni numerose rughe e screpolature sulla corteccia. Nei decenni passati è stato vittima di una decimazione da parte della grafiosi una letale malattia fungina ed è stato in parte sostituito dall’olmo siberiano detto anche zelkova.

Esposizione: pieno sole, riparare dal gelo in inverno
Vaso: smaltato, cambiare ogni 2 o 3 anni in marzo o aprile
Terriccio: 30% argilla, 20% sabbia e 50% terriccio universale
Concimazione: ogni 2 settimane da aprile a giugno e da settembre a novembre Annaffiatura: scarsa in inverno, ogni 4 giorni in primavera e, se necessario, quotidiana in estate
Applicazione filo: da aprile ad agosto
Potatura: in marzo
Patologie e problemi: funghi, muffe, ragnetto rosso e bruchi
Riproduzione : talea
Stili: tutti gli stili
Consigli: nebulizzare in estate, proteggere dal freddo e dalle gelate tardive

Piante prebonsai disponibili su ilpianetaverdeshop    

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto !!