Crea sito

Scheda tecnica Corbezzolo – Arbatus Unedo

Corbezzolo  – Arbatus Unedo

Genere di 20 specie di grandi arbusti e alberi sempreverdi, rustici e semirustici. Sono coltivati per il loro bel fogliame; i fiori, a forma di orcio, sono rossi, commestibili . Può raggiungere 6m di altezza e 3m di larghezza. Fiorisce da ottobre a novembre con fiori bianchi o rosa, i frutti sono di colore rosso-arancio simili a fragole

Fertilizzanti : Ogni 20-30 giorni dalla primavera all’autunno, con un riposo estivo di circa un mese e mezzo.
Rinvasi : Ogni due-tre anni gli esemplari più giovani, ogni tre quattro quelli più vecchi, usando terriccio al 50%, torba al 40% e sabbia grossolana o materiale equivalente al 10%.
Potature :I  primi interventi alle radici devono essere effettuati contemporaneamente al rinvaso e alla riduzione selettiva della chioma. Se le potature dell’apparato radicale sono piuttosto drastiche, sarà meglio ricorrere ad una completa defogliazione per favorire l’attecchimento. Il legno vecchio si pota all’inizio della primavera o a fine autunno. I rami d’annata si potano in febbraio dopo la fioritura, specialmente per le piante bonsai. Cimature : Ridurre le nuove cacciate alle prime due quattro foglie durante la stagione vegetativa.
Filo : Eseguire le legature dalla primavera all’autunno, proteggendo la corteccia. Annaffiature : Abbondante Esposizione : Soleggiata.
Note: La pianta dovrà essere protetta durante l’inverno ed esposta a pieno sole durante la primavera estate, evitando però che il terriccio rimanga completamente asciutto . Può essere tenuta anche in appartamento in un posto molto luminoso e non eccessivamente caldo durante l’inverno, vaporizzare quotidianamente la chioma.

Guarda le piante prebonsai su   ilpianetaverdeshop  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Il contenuto è protetto !!